Il «Guardian» incorona Elly Schlein «stella nascente della sinistra italiana»

La vicepresidente dell’Emilia Romagna viene definita dal giornale inglese la Alexandria Ocasio-Cortez del nostro Paese

Se Matteo Salvini è stato bollato come di «estrema destra», il Movimento 5 Stelle come «populista», ora la stampa inglese si espone anche su una candidata della sinistra italiana: Elly Schlein, definendola la «AOCitaliana», con riferimento alla star della sinistra americana. Ex eurodeputata e attuale vicepresidente dell’Emilia Romagna, il Guardian la definisce la «stella nascente dell’alleanza di sinistra italiana» che si sta impegnando «a combattere fino all’ultimo la possibilità di un primo governo di estrema destra dalla Seconda guerra mondiale». Fratelli d’Italia è infatti descritto dal giornale inglese come «partito discendente del neofascismo». Un’etichetta che in diverse occasioni Giorgia Meloni ha respinto.

Il successo della destra e le responsabilità della sinistra 

Dietro la scalata della destra in Italia, secondo il Guardian ci sarebbe proprio l’incapacità della sinistra di riuscire a tenere unito il suo elettorato, così come i suoi candidati. «Un partito frammentato», scrivono. «Dobbiamo cercare di riconquistare la fiducia. È difficile perché io stessa faccio parte di una generazione che ha avuto un rapporto complicato con la politica perché non ci sentivamo rappresentati», ha detto Elly Schlein, 37 anni. Dopo aver raccontato la frattura della vicepresidente dell’Emilia con il partito democratico, di cui oggi è «responsabile di iniziative per l’uguaglianza e l’ambiente», il Guardian si concentra sulle ragioni dell’investitura di Enrico Letta: «Per aiutare a sanare le sue divisioni e connettersi con gli elettori più giovani», spiega. Elly Schlein, infine, lancia un avvertimento ai potenziali elettori di centrodestra: «Le loro idee non danno soluzioni ai problemi concreti dei più poveri d’Italia. Sono bravi solo a puntare il dito ogni giorno contro un capro espiatorio, una strategia molto antica che ha portato solo brutte cose al continente europeo».

Fonte: OPEN

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...