La Lega di Salvini cavalca il caso Dazn: esposto all’Agcom per far risarcire gli utenti

Dopo i pesanti disservizi dell’ultimo weekend, il partito non aspetta la trattativa avviata dal governo e chiede risarcimenti immediati

I disservizi del weekend di Ferragosto non sono stati dimenticati, anzi. Sebbene il sottosegretario allo Sport, Valentina Vezzali (Forza Italia), abbia convocato un tavolo per venerdì con tutti gli interessati, la Lega di Matteo Salvini ha presentato un esposto all’Agcom in cui si chiede esplicitamente che la piattaforma Dazn risarcisca gli abbonati che non hanno potuto vedere le partite nell’ultimo fine settimana. “La Lega ha presentato un esposto all’Agcom affinché Dazn provveda a un ripristino immediato della struttura tecnologica per la fruizione completa dei diritti televisivi da parte degli abbonati. Le scuse dell’azienda senza un rimborso per i disservizi sono un affronto nei confronti dei cittadini che hanno subito il raddoppio del costo del canone, nonostante il segnale non sia stato potenziato”, scrivono in una nota i deputati della Lega Daniele Belotti e Federica Zanella che hanno sottoscritto l’esposto all’Agcom. “Dopo l’annuncio del raddoppio del costo dell’abbonamento per vedere la Serie A avevamo chiesto di convocare in Commissione alla Camera i massimi dirigenti di Dazn – aggiungono i leghisti -. Il 14 luglio il Ceo della piattaforma Ott, Stefano Azzi, e il responsabile dei rapporti esterni Romano Righetti avevano rassicurato che non si sarebbero più verificati i problemi del campionato scorso. Nonostante i richiami il disservizio si è ripetuto a distanza di mesi e riteniamo inaccettabile questa speculazione sulla pelle dei tifosi. C’è una totale mancanza di rispetto nei confronti dei consumatori, come se fossero limoni da spremere. Dazn deve correre ai ripari al più presto garantendo un servizio adeguato e risarcendo per le inefficienze dimostrate finora“, concludono i deputati.

Fonte: OPEN

Link: https://www.open.online/2022/08/17/lega-contro-dazn-espoto-agcom/?fs=e&s=cl

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...