Washington chiama, Mosca non risponde. Il Pentagono: “Segnale allarmante”

GUERRA IN UCRAINA: LA RUSSIA NON RISPONDE AGLI STATI UNITI

I vertici militari della Russia hanno rifiutato diverse telefonate da parte dei loro omologhi statunitensi da quando il Paese ha iniziato l’invasione dell’Ucraina un mese fa. Il portavoce del Pentagono John Kirby, citato in un’inchiesta pubblicata oggi dal Washington Post, ha dichiarato che il segretario della Difesa USA Lloyd Austin e il generale Mark Milley, capo dello stato maggiore congiunto, hanno tentato più volte di contattare al telefono le loro rispettive controparti russe, Il ministro Sergei Shoigu e il generale Valery Gerasimov.

Ad ogni modo, finora i leader russi “si sono rifiutati di rispondere alle nostre chiamate”, ha detto Kirby, aggiungendo che “la comunicazione tra i leader militari russi e statunitensi è di fondamentale importanza in questo momento”. Lo scorso 3 marzo Russia e Stati Uniti hanno creato una linea di comunicazione diretta per evitare qualsiasi forma di incidente o incomprensione tra le forze russe e gli asset militari degli Stati Uniti situati vicino all’Ucraina.

Fonte: TPI

Link: https://www.tpi.it/esteri/guerra-ucraina-russia-usa-militari-leader-comunicazioni-20220324883041/?fbclid=IwAR0yhxURiG6QiJci3TlPNJeOIehbocxcMY_3AzE4pPUyHhKwpw2BGd1W1Nc#l15caexvbi88l75qph

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...