Ucraina: Civile con le mani alzate viene ucciso da soldati russi davanti a una donna e una bambina | VIDEO

GUERRA UCRAINA: UN CIVILE VIENE UCCISO DAI RUSSI CON LE MANI ALZATE | VIDEO

In un filmato ripreso da un drone si vede il momento esatto in cui dei soldati russi sparano a sangue freddo a un automobilista ucraino disarmato, di fronte a una donna e una bambina.

Il video, girato il 7 marzo e ottenuto dall’emittente tedesca ZDF, mostra un numero di automobili sull’autostrada E40 in direzione di Kiev compiere delle improvvise inversioni a U non appena scorgono un gruppo di soldati a bordo di un carro armato parcheggiato sul ciglio di un’autostrada

Mentre le altre macchine si danno alla fuga, una piccola automobile grigio metallizzata si ferma davanti a un’altra auto apparentemente perforata da diversi proiettili con le portiere aperte.

L’autista esce dalla sua macchina con le mani alzate bene in vista, per poi collassare a terra in pochi secondi dietro alla vettura mentre si porta le mani al petto.

Mentre l’autista rimane steso a terra, i soldati pesantemente armati – indossano le fasce colorate che segnalano l’appartenenza all’esercito russo – corrono verso la macchina da cui tirano fuori una donna e una bambina e subito dopo trascinano il corpo dell’uomo sul lato dell’autostrada lasciandolo in piena vista.

La donna e la bambina vengono scortate verso la zona boschiva limitrofa ma il filmato del drone non mostra quello che succede dopo. Viene ripreso tuttavia, il momento in cui le truppe danno fuoco alla vettura.

L’emittente tedesca ha confermato l’autenticità delle immagini dopo aver confrontato la marca temporale e la geolocalizzazione del video.

La Russia ha negato in più occasioni di aver colpito obiettivi civili nel corso della cosiddetta “operazione militare speciale” nonostante le gravi accuse sui crimini di guerra compiuti che vanno moltiplicandosi.

Fonte: TPI

Link: https://www.tpi.it/esteri/guerra-ucraina-civile-mani-alzate-ucciso-russi-video-20220317880162/?fbclid=IwAR2_ZY46RQI4xkZwAVp-kF1FUvkLs2LecsRdhQE8-cSW20S4qVNo7C0BV0A

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...