Modena, la storia della prof accusata di aver adescato gli studenti minorenni con un video hot

La procura l’ha iscritta nel registro degli indagati. La docente è stata sospesa

Una professoressa dell’istituto Fermo Cosmi di Modenaè accusata di aver adescato gli studenti con atteggiamenti ammiccanti in classe. La procura ha iscritto la donna nel registro degli indagati. La vicenda la racconta oggi il Resto del Carlino. Ad immortalarla è stato anche un filmato, che sembra sia stato girato da uno degli studenti. È stato già sequestrato. La dirigenza scolastica ha chiamato la polizia, mentre la docente ha ricevuto una sospensione. I contenuti del filmato, secondo chi lo ha visto, sarebbero espliciti. La preside Veronica Tommasello non ha rilasciato dichiarazioni ai giornali. Anche il Provveditorato agli Studi ha aperto un’inchiesta. Secondo il racconto la prof avrebbe avuto atteggiamenti di chiaro sfondo sessuale. Mentre gli alunni che aveva in classe sono tutti minorenni.

Fonte: OPEN

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: