Scoperto un terzo covo di Messina Denaro: un altro appartamento a Campobello di Mazara

La polizia ha scovato un nuovo rifugio usato dal boss mafioso durane la sua latitanza

Un terzo covo di Matteo Messina Denaro è stato scoperto sempre a Campobello di Mazara. Si tratta di un appartamento nello stesso paesino di 11mila abitanti nel Trapanese in cui sono stati perquisiti nelle ultime ore gli altri due luoghi in cui si sarebbe nascosto il boss mafioso, uno in vicolo San Vito e l’altro in una stanza blindata all’interno di una casa in via Maggiore Toselli n.34. L’appartamento si trova in via San Giovanni n.260, come riporta Repubblica, a circa 500 metri da vicolo San Vito. La casa è stata perquisita, ma l’interno sarebbe risultato vuoto, ma gli inquirenti stanno verificando la presenza di possibili stanze nascoste. Al momento sarebbe in vendita, mentre gli inquirenti verificando chi sia il proprietario. A scoprire il terzo covo del boss mafioso sono stati gli investigatori del Servizio centrale operativo della polizia, che hanno fatto irruzione oggi pomeriggio, 19 gennaio.

Fonte: OPEN

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: