Sondaggio Swg sulle intenzioni di voto, Fdi cresce al 29,1%. Pd e M5s appaiati al 16,3% – I dati

Rispetto alla settimana scorsa, nel centrodestra c’è stata una lieve risalita di Forza Italia contro un calo della Lega

Continua a crescere il divario tra Fratelli d’Italia e il Partito Democratico. Secondo le ultime proiezioni di Swg per La7, il partito della presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha acquisito quasi un punto percentuale in più (+0,8) per quanto riguarda le intenzioni di voto dei cittadini. I dati presi in considerazione fanno riferimento al periodo dal 26 al 31 ottobre e sono paragonati a quelli della settimana 17-23 ottobre. Fdi sale così al 29,1% rispetto al 28,3% dell’ultimo rilevamento. Diverso, invece l’andamento del Pd. Scende di 0,7 punti percentuali arrivando al 16,3%, contro il 17% dello scorso sondaggio. Anche il Movimento 5 Stelle scende al 16,3%, in calo di 0,1 sul 16,4% precedente. A vedersi ridurre i propri consensi è anche la Lega al 7,9% (-0,7). In leggero miglioramento, invece, Azione/Italia Viva che arrivano all‘8,6% (+0,2). In salita anche Forza Italia che si attesta al 6,5%, ovvero 0,3 punti percentuali in più sull’ultima rilevazione. Sinistra Italiana e i Verdi restano stabili al4,1%, rispetto al lieve calo di +Europa al 3,0% (-0,1).

Fonte: OPEN

Rispondi

Previous post Reintegro dei sanitari no vax e stretta sui rave party: cosa c’è nel decreto varato dal Consiglio dei Ministri
Next post Tullio Ferrante: il sottosegretario del governo Meloni in quota Fascina-Berlusconi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: