L’appunto di Berlusconi contro Giorgia Meloni: «Supponente, prepotente, arrogante, offensiva»

Il foglio era contenuto nella cartella che il leader di Forza Italia aveva con se ieri al Senato

Un nuovo dettaglio ancora più esplosivo dei precedentisugli appunti che Silvio Berlusconi teneva in aula ieri mentre il suo partito, Forza Italia, sceglieva di non sostenere come presidente il fondatore di Fratelli d’Italia Ignazio La Russa. Come ha rivelato Repubblicaoltre ai fogli con la richiesta per i ministri in quota azzurra, il Cavaliere aveva un secondo appunto solo su Giorgia Meloni, con un testo che ora creerà parecchi imbarazzi. In coda ci sarebbe un’ultima riga, poi cancellata: “Ridicola”, si leggerebbe.

“Giorgia Meloni. Un comportamento

supponente

prepotente

arrogante

offensivo

Nessuna disponibilità al cambiamento. E’ una con cui non si può andare d’accordo”

Fonte: OPEN

One thought on “L’appunto di Berlusconi contro Giorgia Meloni: «Supponente, prepotente, arrogante, offensiva»

  1. Dal tipo di scrittura, che sembra rapida e sicura, dubito che sia stata scritta da un ottantenne malfermo e tremolante. Che bisogno avrebbe avuto il vecchio di segnarsi degli appunti del genere? Sembra più opera di una donna giovane e sicura di sè, che esprime le sue impressioni su qualcuno che le ha tolto la poltrona da sotto il sedere.

Rispondi

Previous post Il labiale, Licia Ronzulli e il vaffa: cosa c’è dietro la sconfitta di Berlusconi nel voto su La Russa in Senato
Next post Fontana eletto presidente della Camera: «Papa è riferimento per l’Italia, no all’omologazione» – I video
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: