Calenda: “La manifestazione per la pace di Conte? Non ci vado manco morto”

CALENDA: “LA MANIFESTAZIONE PER LA PACE DI CONTE? MANCO MORTO”

“Non ci vado manco morto”: così il leader di Azione Carlo Calenda ha commentato la proposta del capo del M5S Giuseppe Conte di organizzare una manifestazione per la pace in Ucraina.

Ospite di In Onda, il programma d’approfondimento di La7 trasmesso nella serata di sabato 8 ottobre, Calenda ha commentato le dichiarazioni rese dall’ex premier durante la manifestazione della Cgil: “Conte è un leader politico e oggi ha detto cose della serie ‘voglio bene alla mamma’. Tutti vogliamo la pace, ma che vuol dire concretamente? Smettere di dare armi all’Ucraina? Pare di sì per un pezzo di loro, quindi vuol dire che dobbiamo far vincere la Russia. Oppure dobbiamo pensare che si arriverà a una tregua che non è una pace? Queste sono cose serie”.

Parlando del Pd, e in particolar modo del vicesegretario Giuseppe Provenzano che durante la Direzione nazionale del partito aveva detto che il Partito Democratico non prende ordini dal capo di Azione e da Renzi, già pronti a collaborare con Giorgia Meloni, Calenda ha affermato: “È uno sport antico dei comunisti quello di definire i liberali ‘fiancheggiatori dei fascisti’. Lo fanno da sempre, i riformisti sono il nemico numero uno dei comunisti. E Provenzano ha un impianto da comunista ideologico. Noi non abbiamo mai offerto nessun appoggio a Giorgia Meloni, io non condivido nulla di quello che Forza Italia, Salvini e Meloni hanno proposto al Paese in campagna elettorale. Anzi, ho offerto appoggio al Pd”.

Fonte: TPI

One thought on “Calenda: “La manifestazione per la pace di Conte? Non ci vado manco morto”

  1. C’era bisogno di questa ulteriore uscita del presuntuoso, arrogante e chi più ne ha più ne metta per capire chi è questo soggetto? Il Conte Tacchia pensava a lui quando disse « io sono io e voi non siete un cazzo 

Rispondi

Previous post Mamme italiane in media a 33 anni, sempre meno figli negli ultimi 10 anni: il report del ministero
Next post Il Cremlino all’Ue: «Pagheranno il No al nostro gas per 20 anni: price cap è minaccia globale»
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: