La proposta di Carlo Calenda ai 4 leader

Carlo Calenda ha proposto qualcosa di molto semplice: un confronto tra tutti i leader degli schieramenti in corsa per le politiche del #25settembre.

Annunci

Che bello sarebbe vedere anche qui uno di quei confronti televisivi all’americana in cui i tutti i candidati, indipendentemente dai sondaggi, si schierano davanti ai giornalisti e rispondono a #domande incentrate sui loro #programmi e sulle loro #proposte per il paese. In questo modo l’elettore può valutare la preparazione e la serietà dei candidati, senza filtri e soprattutto senza la possibilità per i candidati di divagare o cambiare argomento.

Sarà la mia formazione ‘anglosassone’ ma sinceramente pagherei per assistere a una cosa del genere. Probabilmente però questa proposta non verrà accettata dagli altri leader di coalizione… la neutralità del campo, le domande mirate alla conoscenza del programma e quindi la necessità di dire le cose come stanno fanno paura a tanti. Queste le parole di Giulia Pastorello riportate in un post sulla sua pagina Facebook

Annunci

Carlo Calenda ha chiesto un dibattito a 4, sfidando Letta, Meloni e Conte. Secondo me è una richiesta sacrosanta e giusta. Dibattito pubblico in TV: nei paesi democratici funziona così. Vediamo chi fugge da questo confronto – aggiunge Matteo Renzi.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: