Scontro sulle candidature, il Pd rinvia di nuovo (alle 20) la direzione che deve approvarle

Nuovamente spostata la riunione per trovare la quadra

Siamo già al terzo rinvio e sulla carta potrebbe non essere l’ultimo visto che il termine fissato dal Viminale scade tra una settimana. La direzione del Partito democratico che deve approvare le candidature del Pd è stata spostata alle 20 di oggi: doveva svolgersi ieri sera, poi stamattina alle 11, poi oggi alle 15. Fonti del partito assicurano che non ci sono tensioni ma solo discussioni naturali a ridosso delle elezioni: “Non c’è alcuna tensione, ma solo fisiologiche discussioni. Siamo un partito”, dicono. I temi da affrontare in realtà non sono pochissimi, nel tentativo di cercare un equilibrio tra gli accordi fatti con gli alleati di coalizione, i leader sul territorio, quelli delle varie correnti, più i tanti capi “storici”. È ormai molto difficile un ripescaggio del costituzionalista Stefano Ceccanti, e nelle ultime ore è sempre più precaria la posizione di Monica Cirinnà, il che sta già provocando il fuoco preventivo di alcune associazioni del mondo Lgbt.

Fonte: OPEN

Link: https://www.open.online/2022/08/15/scontro-sulle-candidature-il-pd-rinvia-ancora-alle-20-la-direzione-che-deve-approvarle/?fs=e&s=cl

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: