Il caso dell’intervista a Jeroen Dijsselbloem falsificata dal Movimento 5 Stelle. #video

Il Movimento 5 Stelle Europa ha pubblicato il video di un’intervista rilasciata dall’ex presidente dell’Eurogruppo alla Cnbc ma ne ha inventato i contenuti.

Tre giorni fa il Movimento 5 Stelle Europa ha pubblicato sulla sua pagina Facebook il video di un’intervista rilasciata dall’ex presidente dell’Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem alla Cnbc. Ma i contenuti della risposte di Dijsselbloem, come ha sottolineato Il Post in un articolo, sono stati distorti fino al punto da inventare alcune dichiarazioni. Il video è circolato sui social e ha avuto centinaia di condivisioni.

“Il M5S non ha manipolato nessun video, né tantomeno ha pubblicato video manipolati da altri. Quella che alcuni, Repubblica in testa, chiamano manipolazione è un semplice e libero commento. Questa polemica ancora una volta serve ad oscurare le reali dichiarazioni di Dijsselbloem che ipotizza una implosione dell’economia italiana”. Questa la risposta del Movimento, pubblicato in una nota ufficiale.

Nell’intervista originaria, l’ex presidente dell’Eurogruppo ha affermato che il debito sovrano italiano “è per la maggior parte in mano a investitori italiani, fondi pensione italiani e banche italiane”. Per questo motivo l’Italia non può permettersi l’aumento dei tassi di interesse sui propri titoli di Stato, conseguenza inevitabile della sfiducia degli investitori internazionali nei confronti della manovra economica del governo Lega-M5s.

Dijsselbloem spiega che questa situazione “ha dei pro e dei contro: uno dei contro è che se ci sono problemi e l’economia implode, questo si ripercuote sull’intera economia. Il pro è che basta che l’Italia lo capisca, che i consumatori lo capiscano, e se tutto va bene si può iniziare un percorso di correzione dall’interno”.

Il video pubblicato del cinque stelle, invece, non riporta le esatte parole dell’ex presidente. Secondo i pentasellati, Dijsselbloem “invita apertamente i mercati a lanciare un attacco alle finanze italiane, spiegando loro anche come devono fare, e cioè orchestrando un danno ai titoli italiani, facendo così salire gli interessi sul debito all’Italia”.

La voce fuori campo del video afferma che l’ex presidente dell’Eurogruppo sostiene che il popolo italiano debba percepire la distruzione dell’economia italiana e il crollo delle banche “come un’implosione”. Nel video originario pubblicato dalla Cnbc non c’è alcuna traccia della dichiarazione ma ci sono riferimento a Mario Draghi, o a eventuali piani per fare salire lo spread, come invece si sottolinea nel video modificato.

Inoltre, il video del M5s cita ZeroHedge, un blog associato alla destra radicale americana, presentandola come una “prestigiosa rivista americana”.

Fonte: www.tpi.it

del 02 Novembre 2018

Annunci

About ConfrontoDemocratico

View all posts by ConfrontoDemocratico →

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.