Teresa Bellanova: “disgustata da Michele Emiliano”

“Se Michele Emiliano è irritato io sono disgustata, oltre che stufa di leggere le sue sciocchezze e le sue provocazioni.

Vale la pena ricordare che la Regione Puglia non è mai stata estromessa dalla trattativa, che era e rimane tra azienda e parti sociali. Non so quante volte abbiamo invocato e auspicato la leale collaborazioni istituzionale, smentita da dichiarazioni, prese di posizioni, atti politici e giudiziari.

Viceversa non abbiamo mai, dico mai, in mesi e mesi di lavoro durissimo e delicatissimo, sentito dal Presidente Emiliano, per cui chiudere l’Ilva non era un tabù, come intendesse affrontare il destino dei lavoratori e delle loro famiglie, la bonifica dell’area, la perdita di competitività del paese. Abbiamo ascoltato solo un blaterare continuo, buono esclusivamente per la scena mediatica e il posizionamento politico, totalmente ineffettuale per la qualità della trattativa.

Una cosa deve essere ben chiara: chiunque governerà questa trattativa il Pd, e io personalmente, resteremo al fianco dei lavoratori del siderurgico e dei cittadini di Taranto per trovare la soluzione ad una delle più ardue e difficili partite imprenditoriali della storia italiana recente”.

Fonte: Agenpress

del 12 Maggio 2018

Annunci

About ConfrontoDemocratico

View all posts by ConfrontoDemocratico →

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.