In malattia per quasi un anno, guarisce appena candidata con M5s. La denuncia delle Iene

Per quasi un anno si è assentata dall’ufficio, presentando un certificato medico per “stress da lavoro”, la guarigione è avvenuta in concomitanza con la candidatura tra le fila del Movimento 5 stelle. La vicenda è stata raccontata in un servizio dalle Iene, che ha raccolto la testimonianza di un anonimo, e riguarda la neoeletta senatrice pentastellata Vittoria Bogo Deledda.

 Deledda, dirigente dei servizi sociali presso il Comune di Budoni, in provincia di Sassari – secondo quanto attestato dai documenti del Comune, mostrati nella trasmissione di Italia 1 – è rimasta in malattia per 243 giorni, fino al 2 febbraio. Poi la guarigione, poco prima del suo ingresso a Palazzo Madama.

“Per circa un anno non si è presentata in Comune a lavorare mostrando un certificato di malattia”, ha affermato il testimone anonimo, parlando con il giornalista Filippo Roma, “Poi dopo un anno si candida al Senato sotto le insegne del MoVimento 5 Stelle. La malattia è sparita. Improvvisamente è guarita”.

 Ai microfoni, la senatrice ha detto di soffrire della “sindrome da burnout”, un processo stressogeno che interessa diversi operatori e professionisti che sono impegnati quotidianamente e ripetutamente in attività che implicano le relazioni interpersonali. Il marito di Deledda ha aggredito il cameraman della trasmissione. Sul caso si è espresso anche il leader del Movimento, Luigi Di Maio, che ha assicurato: “Accerteremo tutto”.
Fonte: Huffington Post
del 10 Aprile 2018
Annunci

About ConfrontoDemocratico

View all posts by ConfrontoDemocratico →

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.